Back to All Events

Nel cuore delle Alpi Toscane


  • Isola Santa Italy (map)

SABATO 16 e DOMENICA 17 MARZO

Avremo la sensazione di andare indietro nel tempo quando, camminando nella foresta, incontreremo costruzioni in pietra, mulattiere dalla storia incredibile e file di alberi centenari, testimoni di un tempo nemmeno troppo lontano dove il rapporto intenso con la terra, la montagna e la natura selvaggia erano la quotidianità.

Un angolo della nostra Toscana dove la bellezza è ovunque e che saprà riempirvi gli occhi ed il cuore di ricordi indelebili.

GIORNO 1

Dal bellissimo borgo apuano di Isola Santa, punto di sosta per tutti quei viaggiatori che un tempo si spostavano tra le valli della Versilia e della Garfagnana, saliremo di quota per mezzo di una via di cava pregna della storia recente di queste montagne. Immersi in una natura incredibile, cammineremo attraverso un bosco misto di castagni e faggi secolari, scoprendo un piccolo angolo di paradiso dalla bellezza inaspettata. Arriveremo cosi all' Alpeggio del Puntato dove un piccolo rifugio apuano, mantenuto come in passato, ci ospiterà col suo calore regalandoci il meritato riposo ed un'esperienza unica nel suo genere. Un luogo magico, dove è possibile respirare ancora l'atmosfera di una volta, una piccola perla che saprà portarvi indietro nel tempo.

GIORNO 2

Lasciandoci alle spalle un'oasi di pace e relax, continueremo la nostra due giorni di escursioni nel cuore delle Alpi Toscane e camminando su antiche mulattiere ricche di una storia fatta di sudore e fatica, guadagneremo quota fino ad arrivare al padule di Fociomboli. Da qui continueremo poi in direzione dello storico Rifugio del Freo da dove poi, dopo un meritato riposo, ripartiremo in direzione del borgo di Isola Santa. Le vette apuane sorveglieranno il nostro cammino mentre antiche case di pietra ci accompagneranno lungo il nostro procedere, lento e silenzioso, verso il punto di partenza.


MAX 9 PARTECIPANTI

SCHEDA TECNICA

Difficoltà: E | E' necessario essere abituati alla camminata in montagna

Dati tecnici: 18 Km per circa 800 m di dislivello suddivisi in due tappe

COSA PORTARE

Scarpe da trekking o trail running, mantellina antipioggia, un cambio di intimo e un cambio abiti nel caso di pioggia, asciugamano di medie dimensioni

CONSIGLI UTILI

Abbigliamento a strati consono alla stagione, bastoncini da trekking, snack/frutta secca, lampadina frontale, macchina fotografica

COSTO

50 Euro

Altre spese: 51 euro per soggiorno di una notte in camerata + cena + colazione + panini per il secondo giorno, sono da pagare direttamente al gestore del rifugio.

La quota non comprende tutto il resto non specificato

Una volta iscritto, compilando il modulo “PARTECIPA” qua sotto, riceverai una mail qualche giorno prima dell’evento con tutti gli ultimi dettagli.


Per rimanere aggiornati sulle ultime novità riguardanti il mondo Explore Tuscany, seguici su Facebook ed Instagram.